Sminuzzato di fegato di vitello con fette di mela stufate

Ingredienti

600 gFegato di vitello svizzero
1Scalogno
2Mele piccole
110 gBurro freddo
1 c.Grani di pepe verde in vasetto, tritati grossolanamente
2 dlVino rosso secco
2 dlFondo di vitello
Sale, zucchero
2 gambiMaggiorana, foglie

Preparazione

  1. Togliere il fegato di vitello dal frigorifero 1 ora prima di prepararlo e tagliarlo a striscioline.
  2. Sbucciare lo scalogno e tagliarlo a dadini. Rimuovere il torsolo delle mele e tagliarle a fettine sottili.
  3. Scaldare 30 g di burro in una padella. Cuocere le fette di mela a fuoco medio da entrambe le parti, dorandole. Togliere e tenere da parte.
  4. Cuocere il fegato di vitello in 2 porzioni: in una padella riscaldare, a fuoco alto, 20 g di burro, versare la metà delle striscioline di vitello aggiungendo parte dei dadini di scalogno. Mescolare solo dopo circa 2 minuti e ridurre la temperatura a fuoco medio. Rosolare continuando a mescolare per 2-3 minuti, quindi togliere dalla padella. Cuocere anche la seconda porzione con 20 g di burro seguendo la medesima procedura.
  5. Versare il pepe verde nella padella calda, sfumare con vino rosso e fondo di vitello, fare cuocere fi no a ridurre della metà e togliere dal fuoco. Mescolare subito il rimanente burro freddo nella salsa.
  6. Riscaldare ancora brevemente il fegato di vitello nella salsa, aggiungere quindi le fette di mela. Condire con sale e un pizzico di zucchero, cospargere con foglie di maggiorana, quindi servire.

Contorni

Da accompagnare con rösti alle erbe aromatiche e insalata verde.

Valori nutritivi

Una porzione contiene:
460 kcal
30 g Proteine
14 g Carboidrati
29 g Grasso
(senza rösti alle erbe aromatiche e insalata)