Scaloppine di vitello con panatura di purè di patate e noce moscata

Ingredienti

12fettine di vitello svizzero piccole (da ca. 40 g ciascuna)
1 bustapurè di patate in polvere
noce moscata
2uova
3 c.farina
1arancia bio
500 gcavoletti di Bruxelles
sale, pepe macinato di fresco
100 gburro

Preparazione

  1. Versare il purè di patate in polvere su un piatto piano e insaporirlo generosamente con noce moscata. Sbattere le uova in un piatto fondo. Mettere la farina su un piatto piano. Lavare l’arancia con acqua bollente, sbucciarla con un pelalimoni e spremerne il succo. Pulire i cavoletti di Bruxelles e staccare le foglie dal gambo.
  2. Condire le scaloppine di vitello con poco sale e pepe. Girarle nella farina, passarle nell’uovo e lasciarle sgocciolare leggermente. Girarle quindi nel purè di patate in polvere e far aderire bene la panatura.
  3. Scaldare 80 g di burro in una padella grande. Farvi cuocere le scaloppine di vitello a porzioni, ciascun lato per 2-3 minuti, toglierle dalla padella e tenerle in caldo. Aggiungere al grasso di cottura il succo e la buccia dell’arancia e riscaldare brevemente.
  4. Scaldare il restante burro in una padella. Farvi stufare le foglie dei cavoletti per 3-4 minuti e condire con sale e poco pepe. Disporre le scaloppine di vitello e il burro all’arancia su piatti preriscaldati e servire subito.

Valori nutritivi

Una porzione contiene:
510 kcal
38 g Proteine
28 g Carboidrati
26 g Grasso