Filetto di maiale con porro legato in treccia

Ingredienti

2Filetti di maiale svizzero da ca. 400 g ciascuno
2gambi Piccoli porro
Sale
Stuzzicadenti e un po’ di spago da cucina
1 c.Olio d’oliva
8-10Bacche di ginepro
40 gBurro
Pepe macinato fresco

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 160 °C attivando le resistenze superiore e inferiore. Tagliare il filetto di maiale nel senso della lunghezza per ottenere tre listelli di uguali dimensioni.
  2. Tagliare a metà il porro longitudinalmente, lavarlo e sbollentarlo in acqua salata per 3-4 minuti. Successivamente passarlo sotto l’acqua fredda, separare i vari strati
  3. e coprire ciascun listello di filetto con il porro. Intrecciare i listelli a gruppi di tre per realizzare una treccia uniforme. Fissare le estremità della treccia con stuzzicadenti e spago da cucina.
  4. Riscaldare l’olio a fuoco medio in una brasiera piccola e rosolarvi le trecce di filetto da entrambi i lati per 2-3 minuti. Pestare grossolanamente il ginepro, distribuirlo sulla treccia insieme al burro e insaporire con sale e pepe.
  5. Cuocere le trecce di filetto nel forno per 35-40 minuti.Di tanto in tanto irrorare con il burro al ginepro.
  6. Prelevare le trecce dal forno, tagliarle a metà e disporle sui piatti preriscaldati insieme al burro di ginepro.

Contorni

Da abbinare a purea di sedano e patate arrosto con pancetta a dadini e prezzemolo.

Valori nutritivi

Una porzione contiene:
381 kcal
46 g Proteine
3 g Carboidrati
19 g Grasso
(senza a purea di sedano e patata)