Costolette di vitello con scalogni brasati

Ingredienti

4costolette di vitello svizzero (250-300 g ciascuna)
1arancia biologica
½mazzetto timo citriodoro
3 c.olio d’oliva
Sale marino, pepe macinato di fresco
300 gscalogni
3 c.zucchero a velo
2 dlmarsala
30 gburro freddo

Preparazione

  1. Lavare l’arancia con acqua bollente e asportarne ad esempio la scorza con un raschietto. Spremerne il succo e metterlo da parte. Dividere il timo citriodoro dai gambi e mescolarlo alla buccia d’arancia, all’olio d’oliva e al pepe. Spennellare il composto uniformemente sulle costolette di vitello. Sbucciare gli scalogni e tagliarli in due o in quattro parti a seconda della grandezza.
  2. Scaldare una grande padella e rosolare a fuoco vivo le costolette di vitello da entrambi i lati. Cuocere quindi la carne nel forno preriscaldato a 160 gradi per 10-15 minuti.
  3. Nel frattempo cuocere lo scalogno nel grasso di cottura finché non diventa trasparente, spolverare con lo zucchero a velo e farlo caramellare leggermente. Sfumare con il marsala, aggiungere il succo d’arancia e lasciar ridurre.
  4. Togliere le costolette di vitello dalla teglia e condirle con sale marino. Aggiungere a piacere nella salsa il liquido fuoriuscito dalla carne, aggiungere mescolando il burro freddo nella salsa precedentemente tolta dal fuoco, condire con sale e pepe e servire subito.

Contorni

Da accompagnarse con polenta bianca.

Valori nutritivi

Una porzione contiene:
570 kcal
47 g Proteine
16 g Carboidrati
33 g Grasso
(senza polenta)