Collo di maiale ripieno con Brät di cipolle e maggiorana

Ingredienti

1,8 kgCollo di maiale svizzero, farlo tagliare dal macellaio per avere un taglio piatto da arrotolare
2 c.i.Senape
Sale
Pepe macinato fresco
1Cipolla
30 gBurro
2 dlBirra
½ mazzettoMaggiorana
500 gBrät
Spago da cucina

Preparazione

  1. Stendere il collo di maiale, cospargerlo con la senape, salare leggermente, condire con il pepe e mettere da parte.
  2. Pelare le cipolle, tagliarle a dadini e arrostire in una padella con il burro per 4-5 minuti. Insaporire con sale e pepe, sfumare con la birra e far ridurre il tutto. Mettere le cipolle in una ciotola e lasciare raffreddare, staccare la maggiorana dai rametti e amalgamare. Aggiungere il Brät e mescolare il tutto con cura.
  3. Distribuire il Brät uniformemente sul collo di maiale, lasciando liberi 2 cm abbondanti lungo i bordi. Arrotolare con cura il collo di maiale e legarlo con uno spago da cucina fino a formare un arrosto.
  4. Preparare una griglia con coperchio. Noi grigliamo con il calore indiretto: sistemare il carbone in una metà della griglia e accendere (circa 150-160 °C), disporre una vaschetta di alluminio nell’altra metà della griglia. Sistemare l’arrosto sul lato della griglia per la cottura indiretta e far grigliare a coperchio chiuso per circa 2,5 ore, girando 2-3 volte.
  5. Togliere l’arrosto dalla griglia e lasciarlo riposare per 10-20 minuti avvolto in un foglio di alluminio. Togliere il foglio di alluminio, tagliare le porzioni e servire.

Contorni

Da abbinare con patate lesse con la buccia con quark alle erbe, speck alla griglia e insalata di carote.

Valori nutritivi

Una porzione contiene:
435 kcal
35 g Proteine
2 g Carboidrati
32 g Grasso
(per 12 persone, senza patate, speck e insalata di carote)