Brodo di coda di bue con cavolo riccio e topinambur

Ingredienti

1,5 kgCoda di bue (da fare tagliare a pezzettini dal macellaio)
2Cipolle
2 c.niOlio di semi di girasole HO oppure olio di colza HOLL*
3 dlVino rosso
4Grani di pimento
1Chiodo di garofano
1,5 lBrodo di manzo
250 gCavolo riccio
150 gTopinambur
2 ramettiMaggiorana
Sale
Pepe nero macinato fresco
30 gBurro

* Questi oli stabili al calore sono ideali per le cotture ad alta temperatura.

Preparazione

  1. Togliere la coda di bue dal frigorifero un’ora prima di prepararla. Sbucciare le cipolle, tagliarle a metà e ridurle a striscioline.
  2. Rosolate la coda di bue in una brasiera nell’olio bollente a fuoco alto per circa 5-6 minuti. Aggiungere le cipolle e cuocere insieme. Aggiungere vino rosso, pimento e il chiodo di garofano. Far restringere il fondo di cottura, versare il brodo fino a completa copertura e cuocere a fuoco medio con coperchio per circa 2,5 ore. Eventualmente aggiungere un po’ d’acqua.
  3. Nel frattempo, pulire il cavolo riccio e tagliarlo a pezzi della misura di un boccone. Sbucciare il topinambur e tagliare a fettine. Staccare la maggiorana dai gambi.
  4. Togliere la coda di bue dal brodo non appena è morbida e metterla da parte. Versare il cavolo riccio nel brodo e cuocere per altri 30 minuti.
  5. Nel frattempo, togliere la carne dalla coda di bue e tagliare a pezzettini. Aggiungere carne e topinambur nel brodo 10 minuti prima di completare la cottura.
  6. Insaporire abbondantemente con sale e pepe. Aggiungere maggiorana e burro, mescolare brevemente e servire in ciotole da zuppa preriscaldate.

Contorni

Da servire con pane integrale.

Valori nutritivi

Una porzione contiene:
442 kcal
24 g Proteine
5 g Carboidrati
31 g Grasso
(senza pane integrale)