Arrostini di vitello alle mele e sidro

Ingredienti

4Arrostini di vitello svizzero, ca. 180 g ciascuno
2-3 ramettiSalvia
8 fetteSpeck
1Cipolla
300 gSedano
2Mele acidule
2 c.iOlio di semi di girasole HO oppure olio di colza HOLL*
Sale
Pepe macinato fresco
3 dlSidro
3 dlFondo di vitello
* Questi oli stabili al calore sono ideali per le cotture ad alta temperatura.

Preparazione

  1. Arrotolare gli arrostini di vitello, guarnirli con la salvia, avvolgere ciascun arrostino con 2 fette di speck e infine legarlo con spago da cucina ottenendo un piccolo involtino.
  2. Sbucciare la cipolla e tagliarla a fettine spesse circa 1 cm. Pulire il sedano, togliere i filamenti e tagliare a dadini, dividere in quattro le mele e toglierne il torso.
  3. Riscaldare l’olio in una brasiera a fuoco molto alto. Rosolare a fuoco vivo gli arrostini di vitello per 3 minuti da ciascun lato e poi toglierli dalla brasiera.
  4. Mettere le fettine di cipolla nella brasiera e fare appassire fino a diventare trasparenti. Aggiungere anche il sedano e le mele, brasare per 2-3 minuti e insaporire con sale e pepe. Rimettere gli arrostini nella brasiera, sfumare con il sidro e il fondo di vitello, coprire con il coperchio e brasare a fuoco lento per circa 90 minuti.
  5. Insaporire con abbondante pepe macinato fresco e servire su piatti preriscaldati.

Contorni

Accompagnare con polenta bramata al limone e con indivia belga stufata.

Valori nutritivi

Una porzione contiene:
590 kcal
40 g Proteine
16 g Carboidrati
38 g Grasso
(senza polenta bramata e indivia belga)