Alimenti per animali

Solo alimenti per animali strettamente controllati, rispettosi della specie e dell’ambiente, vengono utilizzati per il foraggiamento degli animali da reddito. Sono garantiti senza OGM (non modificati geneticamente) e non possono in nessun caso contenere farina di origine animale. In Svizzera gli ormoni e gli antibiotici per stimolare la crescita e la produzione sono proibiti già dal 1999.

La Stazione di ricerca Agroscope Liebefeld-Posieux (ALP) fa sì che tali direttive siano rispettate. Controlla e autorizza gli alimenti per animali e impedisce la presenza di sostanze tossiche o indesiderate nella carne.

I fondamenti giuridici

  • Articoli 158-165 della Legge federale sull’agricoltura del 29 aprile 1998
  • Ordinanza concernente la produzione e la messa in commercio degli alimenti per animali (Ordinanza sugli alimenti per animali) del 26 ottobre 2011
  • Ordinanza sul libro dei prodotti destinati all’alimentazione degli animali del 26 ottobre 2011