Carne e salute

In sintesi

  • La carne presenta quantità di proteine particolarmente elevate. Poiché le proteine animali sono simili alle proteine umane, possono essere trasformate in modo ottimale dall’organismo umano in proteine endogene.
  • Anche come fonti di vitamine, la carne e i prodotti a base di carne vengono spesso sottovalutati. Soprattutto le vitamine del gruppo B sono contenute in quantità elevate in diversi tipi di carne. L’organismo umano necessita di queste vitamine per il mantenimento di diversi processi metabolici, nonché per l’emopoiesi e la citogenesi.
  • La vitamina B12 è contenuta in grandi quantità e praticamente solo negli alimenti di origine animale. Viene utilizzata dal corpo umano per l’emopoiesi e la citogenesi, nonché per preservare la salute delle cellule nervose.
  • I minerali ferro, zinco e selenio sono presenti in tutti i tipi di carne in quantità considerevoli. Sono necessari per l’emopoiesi e la citogenesi. Il ferro derivante dagli alimenti di origine animale viene assorbito dal corpo umano in modo più efficace rispetto al ferro assunto da alimenti vegetali. Chi mangia carne assimila il ferro in modo generalmente più efficace.
  • Recenti ricerche hanno dimostrato che la carne contiene sostanze bioattive, ossia principi attivi salutari che non presentano carattere nutritivo. Fra questi la carnosina e la L-carnitina.
  • Tra l’assunzione di colesterolo attraverso l’alimentazione e il livello di colesterolo nel sangue sussistono solo interdipendenze ridotte e variabili da un individuo all’altro. Se il grasso nell’alimentazione viene sostituito con carboidrati, l’eliminazione degli acidi grassi insaturi determina addirittura un peggioramento del rapporto fra il colesterolo «buono» e il colesterolo totale.

Links

Quiz-mit-Biss.ch (tedesco)Calcolatore valore nutritivi (carne)Banca dati svizzera dei valori nutritiviMaggiori informazioni nella sezione Alimentazione

Società Svizzera di Nutrizione (SSN):

Piramide alimentare svizzeraValori di riferimento DACH

Diverse (Germania)

Ulrike Gonder: Fleischesser sterben – Vegetarier auchFood-Monitor.de: Fleischverzehr und Herz-/KreislauferkrankungenFood-Monitor.de: Rotes Fleisch und Darmkrebs

Documenti

«La carne e le sue sostanze nutritive» (pdf, 2 MB) «Un'ottima fonte di sostanze nutritive essenziali per la salute» (pdf, 2 MB) Nahrungscholesterin und Gesundheit (in tedesco) (pdf, 388 KB) L’importanza dei grassi della carne nell‘alimentazione (pdf, 3 MB) Wissenschaftliche Literaturrecherche zum Thema tierisches Fett (tedesco) (pdf, 989 KB) USAV: Alimentazione con o senza carne (pdf, 146 KB) American Society for Nutrition: Plant- versus Animal-Based Protein Consumption (in inglese) (pdf, 805 KB)

Symposium «Gut versorgt – die Bedeutung von Fleisch für Gross und Klein» 2013 (in tedesco):

Alexandra Schmid, Agroscope: Inhaltsstoffe (pdf, 386 KB) Muriel Jaquet, SGE: Säuglingsernährung und Fleisch (pdf, 198 KB) Prof. Dr. med. Reto W. Kressig, Universitätsspital Basel: Fleisch in der Seniorenernährung (pdf, 466 KB) Sandra Jent und Beatrice Conrad Frey, dipl. Ernährungsberaterinnen HF/FH: Wissenschaftliche Aspekte zu Eisen (pdf, 222 KB)